Ricetta dietetica n. 1

Pubblicato il 2 Giugno 2004 da @@@Magda@@@.
Categorie: Senza categoria.


Signore e signori buonasera.
Quest’oggi parleremo di come poter condire la pasta con un ottimo sugo pur non pregiudicando il vostro regime calorico limitato.
Per prima cosa vi illustrerò gli ingredienti della ricetta:

Passata di pomodoro :1 bottiglia
Polpa di pomodoro:1 lattina
Cipolla rossa: 1/2
Olio: 1 cucchiaio e 1/2
Balisico: q.b. (Quant’è Buono)
Sale
Peperoncino

Prendete la mezza cipolla, pulitela e posatela sul tagliere.
Iniziate a tagliare delle striscioline sottili sottili sottili sottiliiiisssime in senso longitudinale poi girate il tagliere e tagliete nuovamente a striscioline sottilitititltitititissime in senso latitudinale (???).
Buttate la poltiglia in pentola (antiaderente eh!!!).
Prendete la passata di pomodoro, stappatela e rovesciatela in pentola.
Prendete la polpa di pomodoro aprite la lattina, sbattete fuori il gatto che è accorso pensando fosse una lattina di mangime per gatti, e versate il contenuto nella pentola. Buttate la lattina inciampando sul gatto che è rientrato dalla finestra.
Versate il cucchiaio e 1/2 di olio che galleggerà tristissimo sul pomodoro.
Mettete il tutto sul fuoro, portate a bollore e tenendo coperto lasciate cucinare per 15-20 minuti mescolando di tanto in tanto.
Quando il sugo si è un pò rappreso salate, basilicate e peperoncinate il tutto a seconda dei vostri gusti.

Nel frattempo avrete messo a bollire l’acqua e buttato la pasta.
Quando la pasta è cotta prendete il sugo, buttatelo e mangiatevi la pasta immaginando che sia una bella e grassa CARBONARA con tanto formaggio e chili di pancetta sfrigolante!

Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh



  Giano
Commento del 2 Giugno 2004.

Ottima ricetta Magda.
Diventerai bravissima nell’inventare ricette saporite e ipocaloriche.
Poi ti specializzi e magari apri un ristorante dove si cucinerà di tutto eccetto…bistecche di cavallo!
Eh eh eh…
Una cosa mi ha fatto ridere della tua preparazione…i gatti.
Sembra di vedere me quando sono in cucina o apro il frigo o qualunque scatoletta…perfino se apro una bustina di crackers…loro sono lì, cominciano a saletellare sul tavolo…miao, miao…
Ultimamente, decisione drastica…quando devo cucinare o mangiare….li chiudo fuori dalla cucina…
E insomma…anch’io avrò diritto alla mia privacy…no?

Prima o poi di dirò la mia ricetta con i pomodorini ( come li chiamano…ciliegia, pachino…boh…insomma hai capito) e acciughe…
Da leccarsi i baffi….si
siccome anch’io ho i baffi…finisce che con i gatti ce li lecchiamo a vicenda.
Ciao Magda….:)))

  Tuppa
Commento del 2 Giugno 2004.

Giorno :) )
grazie per essere passata:)
hem, ultimamente sto mangiando anche più del solito. Sarà l’aria estiva/primaverile/autunnale che crea scompiglio nel mio organismo, ma non riesco a controllarmi (come avrai letto da me ghghgh).

Bella ricetta… buon sugo… mi sparo una spaghettata per colazione:D

bacc*

  il cambridgiano
Commento del 2 Giugno 2004.

Eh… Magda, mi fai sempre venire fame quando parli di cibo…!!!

(non ho piu’ fatto foto ai gargoyles, ma se ne vedo altri…)

  Etain
Commento del 2 Giugno 2004.

La ricetta è un classico, ma il modo in cui l’hai raccontata mi ha fatto sbellicare!!!
E così sei una gattofila anche tu! Che bello!!! (ho scoperto solo ora il tuo commento…)
Kiss