Nella vecchia fattoria ia-ia-oh! C’è un violento-ento-e-e-ento!

Pubblicato il 28 Maggio 2004 da @@@Magda@@@.
Categorie: Televisione.


Nessuno se n’è accorto?
No ragazzi, non parlo di Biberon-Milton!
Lui è violento con le persone, con coloro che più o meno si possono difendere o quantomeno lo possono sputtanare con il pubblico.
Parlo di GIGI RIZZI.
Quel demente senile si diverte un mondo a prendere a pugni maiali e capre ogni volta che i malcapitati finiscono dentro la cucina (che lasciano aperta).
Oggi il genialoide si è divertito a prendere a calci una gallina e favellava (sorseggiando uno dei 100 bicchieri di vino che beve al giorno) di legare le capre lontano dalla fattoria e farle bere ogni tre giorni.

Io non so perchè il sig Baffo (un pò esaurito, ma sempre meglio di…) è stato sbattuto fuori per aver bestemmiato (quindi senza fare del male a nessuno se non alla sensibilità degli ipocriti che pensano una bestemmia possa nuocere) e questo serial killer di pennuti è libero di girare e prendere a pugni e calci i poveri animali che altro non fanno che razzolare e pascolare.
Poco ne sanno loro delle zone in cui ciò gli è permesso e in cui no, loro semplicemente ed ingenuamente razzolano e pascolano dove trovano da mangiare!
Con questo non voglio sminuire la bestemmia, io non le amo e non le uso, ma le trovo innoque verso il prossimo, la bestemmia nuoce solo a chi la pronuncia, i calci e i pugni invece….

Spero proprio che la gente si renda conto e non lo voti, anche se oramai il danno è fatto: lui è in finale e gli animali prendono botte dalla mattina alla sera… e parlo solo di quelle che mandano in onda… chissà poi…

Riferimenti: La Fattoria